Allontanamento Piccioni
B-ST: Disabituante per volatili molesti. La nuova soluzione.
Negli ultimi anni l’aumento crescente delle popolazioni di volatili nelle nostre città sta creando molteplici problemi, in particolare il Piccione è causa di notevoli danni diretti ed indiretti.
Gli escrementi imbrattano edifici, cornicioni, viali, marciapiedi ed inoltre provocano la corrosione di monumenti e strutture in metallo, nonché l’occlusione di grondaie. Ancora più gravi i danni indiretti poiché il piccione è vettore di diverse malattie come la toxoplasmosi e la salmonellosi ed anche ospite di parassiti come le zecche, nel campo alimentare possono essere frequenti le contaminazioni dovute alle piume e agli escrementi.

Dal Giappone la nuova soluzione completamente naturale e innovativa per il controllo dei volatili con effetto a lunga durata, ecco come funziona B-ST:

B-ST, rimedio naturale per il controllo dei volatili, sviluppata dalla giapponese Anjin Co Ltd. Il prodotto è frutto di studi sugli uccelli a partire dai loro modelli psicologici, comportamentali e di nidificazione, è attualmente il prodotto più efficiente e conosciuto sul mercato nipponico, e sta iniziando ad essere usato anche in Europa.

B-ST è un disabituante brevettato completamente naturale , derivato da un mix di oli essenziali estratti da essenze vegetali, i principi attivi del prodotto sono la Menta e la Capsaicina, composto biologico responsabile della piccantezza dei peperoncini.

La caratteristica di repellenza è percepita dai volatili attraverso 3 sensi:

• Olfatto
• Vista
• Tatto

Le caratteristiche che rendono vincente il prodotto B-ST sono:

• Completamente naturale, totalmente igienico, a base di erbe, non tossico zero VOC (Composti Organici Volatili)

• Repellenza efficace perché basato su studi psicologici, comportamentali e di nidificazione degli uccelli.

• Efficace contro piccioni, storni, corvi, rondini, gabbiani, passeri etc.

• Ideale per edifici pubblici e privati, monumenti, magazzini, aziende alimentari etc.

• Assolutamente sicuro per gli uccelli e gli esseri umani

• Flessibilità di installazione, può essere installato in zone difficili da raggiungere e su qualsiasi elemento.

• Consigliato per installazioni professionali.

• Lunga durata nel tempo.

Informazioni Columba livia.
Columba livia Gmelin, è una specie di Columbide, meglio nota come piccione o colombo di città; abbastanza diffusa sia in Italia che all’estero.
Il piccione è lungo circa cm 33, peso 300-400 grammi, è di specie monogama, non migratrice, granivoro e vegetariano (cereali, leguminose, germogli, semi), nelle aree urbane gran parte del cibo proviene dall'uomo (pane, pasta, briciole, rifiuti), inoltre è resistente e veloce nel volo, copre un grande raggio d’azione, capace ad orientarsi per ritrovare la sua colombaia, a cui rimane legato per tutta la vita.
La stagione riproduttiva va da marzo a settembre, (una coppia può produrre fino a 9 covate l’anno), la coppia cova due uova di colore bianco, per circa 16-21 giorni si alternano al controllo delle stesse, di giorno la donna di notte il maschio, dopo circa 30-40 giorni i neonati sono pronti per volare e solo dopo sei mesi sono in grado di riprodursi, questo fa si visto il grande potenziale riproduttivo di costituire colonie molto numerose.
La vita media di un piccione varia dai 3 ai 5 anni.
Gli habitat preferiti per la nidificazione (che può avvenire in tutti i mesi dell’anno) sono tutti quegli spazi che garantiscono tranquillità e sicurezza da disturbi e/o da predatori (sottotetti, cornicioni, silos, etc).

Il piccione è spesso causa di notevoli danni:

• sporcizia, guano (corrosivo), è bene sapere che un piccione è in grado di produrre in un anno circa kg.80 di feci.

• inconvenienti a coperture e pluviali di palazzi, a edifici storici e monumenti, disturbo in aree urbane.

• rischi sanitari potenziali (salmonellosi, clamidiosi, toxoplasmosi, ecc.)

• trasmissione di zecche all'uomo.

• Nel campo alimentare può contaminare i prodotti con piume ed escrementi.
 
   
 
Bruco Services s.a.s. Via Madonna dell'Alto, 11 Alcamo (TP) - Tel./Fax 0924.505455 - E-Mail brucoservice@libero.it